Toyota Way: sviluppare persone e team eccezionali

Lavoro in team per il personale per eventi delle agenzie di promoter e non solo…


Oggi proponiamo un nuovo estratto dal libro best seller Toyota Way di Jeffrey K. Liker e Luciano Attolico, venduto in tutto il mondo come testo fondamentale per sintetizzare i principi del lavoro in team orientati all’eccellenza.


Spesso nelle agenzie di promoter come PromoHostess il lavoro sviene svolto da promoter e hostess che operano in team, sia nelle attività di instore che outstore. Spesso, soprattutto nelle attività di street marketing il team di lavoro viene coordinato e supervisionato da un Team Leader. Questo avviene anche per il settore MICE: grandi eventi, convention e congressi dove è consigliato impiegare sempre dei Supervisori in loco, quando il personale da gestire negli eventi è di 10 o più hostess.


Queste figure divengono fondamentali per il successo dell’ evento perché “smussano” le problematiche e motivano le hostess, promoter e steward che sono operativi negli Open Day, nelle Convention, nei Congressi e Family Day. Il team leader / supervisore individua le risorse che possono aiutarlo nel raggiungimento dell’obiettivo e, costantemente, incentiva tutti a fare sempre meglio. Un tuning continuo.

Rispettare le persone e sfidarle costantemente a far meglio: sono due intenti in contraddizione? Il rispetto per le persone significa stima per l’intelligenza e le capacità: ti aspetti che non sprechino il loro tempo, rispetti le loro competenze. Gli americani pensano che per lavorare in gruppo sia necessario starsi simpatici a vicenda. Ma il rispetto e la fiducia reciproca vanno ben oltre il fatto che “ci vogliamo bene”: significano che io mi fido di te, ti rispetto e so che farai del tuo meglio per costruire insieme un’azienda di successo

Sam Heltman, vicepresidente senior dell’amministrazione Toyota Motor North America

 

Il plus da richiedere alle agenzie di promoter per un coordinamento efficace


Sappiamo che gli eventi richiedono allo Staff di interfacciarsi con centinaia di persone le cui aspettative sono elevate e spesso la durata dell’evento prevede molte ore di lavoro; il ruolo del Team Leader diviene determinante per il successo complessivo dell’ evento; lo staff dispone cosi di una figura competente alla quale può rivolgersi in qualsiasi momento, una figura che implementi il lavorare insieme, che sia di supporto e che ispiri e dia fiducia durante tutta la giornata di lavoro. Questo è un reale supporto che possono offrire le agenzie di promoter.


Sarà compito del Supervisore cercare di ottenere il meglio da ogni componente della squadra e per far questo dovrà ottenere la fiducia da parte di ogni Hostess e Steward.


Nelle attività promozionali itineranti come i Tour la figura del Team Leader, oltre alla gestione dei mezzi e della logistica, deve avere spiccate capacità emotive ed empatica per potersi interfacciare con le hostess e promoter che cambieranno da data a data. Per questo spesso tra le skills principali di un buon responsabile del team si richiede una importante intelligenza emotiva argomento che vede in Daniel Goleman il più influente studioso a livello mondiale.

Share this article